Cresciamo Insieme

cresciamo-insiemeTutti i genitori sono il punto di riferimento di questi bambini, di cui sono i primi educatori; spesso devono però fare i conti con il senso di inadeguatezza e la frustrazione di non riuscire, di non sentirsi in  grado di guidare i loro figli, di relazionarsi con loro, di porre le regole e le basi per rendere la loro vita autonoma.

Spesso la sensazione che i genitori provano è di essere soli, di non riuscire a capire come fare, come comportarsi con questi figli “speciali”.

L’obiettivo proposto in questo percorso è proprio questo: organizzare percorsi, programmi, incontri con lo scopo di modificare il comportamento di mamma e papà e di renderli “abili” in un campo “nuovo”. L’idea non è quella di trasformare i genitori in terapisti ma di farli sentire competenti nel loro ruolo.

Il punto di forza della proposta sopra descritta è, a nostro parere, l’affiancamento al percorso di gruppo di incontri domiciliari con il bambino, in presenza della famiglia.

L’obiettivo degli incontri domiciliari è la sperimentazione “sul campo” da parte dei genitori di quanto appreso durante gli incontri di gruppo, avendo la possibilità di essere sostenuti da una figura esperta.

, , , , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un Commento

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes